The Hotel Gazette: il Grand Hotel Palace Ancona su Gambero Rosso! Prenota ora

Nella rubrica di Gambero Rosso dedicata alle migliori strutture selezionate in giro per l’Italia, c’è il nostro hotel, sintesi di lusso, comfort, vino e cucina.

Dalla colazione, alla cena negli spazi del Wine Not? Bistrot, ecco cosa scrive Gambero Rosso…Buona lettura!

“Il Grand Hotel Palace, ad Ancona, è un 4 stelle centralissimo e molto confortevole di proprietà della famiglia Bianchi- Bernetti, la stessa dell’azienda vinicola Umani Ronchi. Le camere e suite sono di diverse tipologie, tutte spaziose, con vista sul porto o sui tetti del centro storico, arredate con cura e ben equipaggiate.
a cura di Clara Barra

A pochi passi dal Porto Antico e da piazza Plebiscito, in un antico palazzo signorile, è un 4 stelle centralissimo e molto confortevole di proprietà della famiglia Bianchi- Bernetti, la stessa dell’azienda vinicola Umani Ronchi di Osimo (AN), nota in tutto il mondo soprattutto grazie al loro Pelago, Marche Rosso Igt.

Offre ospitalità in camere e suite di diverse tipologie, tutte spaziose, insonorizzate, con vista sul porto o sui tetti del centro storico, arredate con cura e ben equipaggiate, wi fi gratuito compreso. Non mancano il garage interno (da prenotare) e una sala fitness con attrezzi Technogym di ultima generazione.

Ricco e curato il buffet per la prima colazione, con tante prelibatezze dolci e salate, servito negli accattivanti spazi del wine bar Wine Not? aperto anche alla clientela esterna, con ampie vetrate panoramiche, arredi moderni, caminetto e angolo bar, nonché centinaia di bottiglie alle pareti che è possibile acquistare. Si apre all’ora dell’aperitivo e si tira tardi con il bicchiere della staffa, con un’offerta food pensata ad hoc per i differenti momenti della serata. Il valido chef Leonardo Castaldi si fa interprete di proposte sfiziose che accontentano tutti: “cicchetti” (ad esempio cremini e olive ascolane o spiedini di polpo brasato con crema di ceci), crudi di terra e di mare, hamburger, golosi club sandwich, insalate o ancora piatti come le tagliatelline all’uovo in salsa del pescatore, le linguine Mancini cacio e pepe, lo stoccafisso all’anconetana, il baccalà all’amatriciana. Per accompagnare, vini “della casa” (ma non solo), cocktail e drink.

Oppure